Le mucche vengono in aiuto di chi ha fame

Augustin Bahaya Cimole, Koordinator von Partner Sein, DR Kongo

Nella Repubblica democratica del Congo la ricchezza del suolo è più una maledizione che una benedizione. Il paese ha a disposizione acqua, foreste e un sottosuolo che è uno vero e proprio tesoro, ma la popolazione ne beneficia a malapena. Al contrario, per ottenere il predominio su queste ricchezze scoppiano sempre più conflitti armati.

Nonostante la situazione difficile, noi continuiamo a fornire aiuto in loco, poiché la popolazione ha bisogno di noi: molte persone soffrono di malnutrizione, non hanno accesso all’acqua pulita e non hanno un’assistenza sanitaria. Ciò è disastroso soprattutto per le persone più fragili.

 

Siamo attivi sul posto per aiutare in maniera concreta. Il nostro obiettivo è garantire che le famiglie provvedano al proprio sostentamento con una mucca.

– Augustin Bahaya Cimole, coordinatore di Essere solidali, Repubblica Democratica del Congo


Repubblica Democratica del Congo

Questo vasto stato dell’Africa centrale è ricco di materie prime ricercate, ma è anche il paese più povero al mondo.

«La mucca è un dono del cielo.

Mia figlia minore ha due anni. Era diventata gracile e minuta,

perché non avevamo abbastanza da mangiare. Da quando beve

ogni giorno latte di mucca, è diventata una bambina forte e sana.»

Joano Molario, Kleinbauer, DR Kongo


 

Aiutate a garantire le basi vitali nella Repubblica Democratica del Congo

1

Grazie per il suo sostegno

Scelga l'importo desiderato

Cibo a sufficienza


 

PARTENZA: MUCCA COME CAPITALE INIZIALE

Innanzitutto le famiglie ricevono una mucca e materiale edile per costruirle una stalla.

 

TAPPA 1: MUNGERE PER NUTRIRSI MEGLIO

Le sostanze contenute nel latte vaccino (calcio, grasso del latte, minerali o vitamine) aiutano a fornire un’alimentazione migliore alle bambine e ai bambini malnutriti.

 

TAPPA 2:CONCIMARE CON STERCO DI MUCCA

Istruzioni specifiche consentono di imparare ad aumentare i profitti del proprio raccolto.

 

TAPPA 3: ATTREZZARSI PER LE EMERGENZE

In caso di emergenze, per esempio una malattia, le famiglie possono vendere un vitello ed evitare di indebitarsi.

 

TAPPA 4: GARANZIA SOLIDALE

Ogni famiglia beneficiaria mette un piccolo contributo mensile nella cassa comune. Se le mucche si ammalano le si può curare.

 

META: IL CIBO BASTA PER TUTTI, È SANO E VARIATO

Vedere e agire

Altri progetti di Sacrificio Quaresimale, Pane per tutti ed Essere solidali

L’importanza di pensare
già oggi al domani

Nuovi metodi di coltivazione permettono di affrontare meglio i cambiamenti climatici.

Mehr

L’opposizione di chi non vuole che la sua terra gli sia tolta

Maxi progetti minacciano le foreste e le basi di sussistenza della popolazione.

Mehr

Le famiglie contadine si impegnano
per la loro pianta sacra

Le famiglie contadine si oppongono alle pratiche commerciali delle agroindustrie.

Mehr