Convivialità e solidarietà

Pagina iniziale / Materiali / Convivialità e solidarietà

6 consigli per un momento di convivialità e solidarietà

  1. Ordini i sottopiatti in carta ed eviti di utilizzare tovaglie di plastiche che sono brutte e nocive per l’ambiente. E per un momento davvero speciale: perché non organizzarvi per trovare tovaglie di stoffa da utilizzare questa e le altre volte che vi riunirete per un pasto in comunità?
  2. Informi per tempo le persone che potrebbero essere interessate, usando la nostra locandina e aggiungendo le informazioni essenziali come ora e luogo.
  3. Eviti gli sprechi: ognuno porta da casa sua una ciotola o un piatto e la sua forchetta. In fondo una volta si faceva così a Carnevale… È una bella tradizione: facciamola rivivere.
  4. Se ha in programma di preparare un minestrone, si ricordi di scegliere verdure di stagione; aspettando con pazienza i mesi caldi per gustare di nuovo zucchine, pomodori e co.
  5. Attenzione al food waste: non abbondi nelle quantità delle vivande preparate. È un peccato buttare via il cibo che con tanta fatica è arrivato nei nostri piatti. Ottima idea anche quella di munirsi di recipienti pluriuso.
  6. Prepari un bel contenitore colorato per raccogliere ciò che i suoi ospiti vorranno lasciare in dono a Sacrificio Quaresimale o a Pane per tutti; per scegliere un progetto preciso da sostenere può farsi aiutare da:Daria Lepori, servizio progetti Sacrificio Quaresimale – – 091 922 70 47, o Maria Dörnenburg, servizio progetti Pane per tutti– 031 380 65 62

Sottopiatti e le apposite locandine si possono ordinare online nello shop di Pane per tutti o nel catalogo di Sacrificio Quaresimale.